Vai al contenuto

Spedizione OMAGGIO con ordini superiori a 199,00€

"Asian Style": cos'è e perché utilizzare questa tecnica

Ogni giorno si sente parlare sempre più spesso di nuove tecniche di toelettatura. La crescita esponenziale che il settore sta vivendo comporta anche l'inevitabile aumento di richieste sempre più differenti e basate anche sui trend del momento.

Restare al passo e conoscere le tecniche più richieste e amate per la toelettatura degli amici a quattro zampe dei nostri clienti deve essere una prerogativa assoluta per ogni professionista di questo settore.

In questo senso i corsi e la formazione, per fortuna, consentono di toccare con mano tutto ciò, permettendo a chi vi partecipa di poter sperimentare e apprendere in un ambiente stimolante e arricchito alle performance di veri esperti del settore.

Tra le tecniche più richieste e apprezzate di questo periodo c'è il cosiddetto “Asian Style”. Tecnica che – come si evince dal nome – ha origini orientali e tendenzialmente può essere eseguita solo su determinate razze, quali Barbone, Maltese, Shi Tzu e comunque sempre su manti lisci e non annodati.

Questo specifico stile consiste nel dare a determinate zone del manto delle forme tondeggianti e, per questo, richiede molta esperienze e manualità affinché il risultato finale possa sembrare quanto più naturale possibile.

È inoltre fortemente consigliato utilizzare, per eseguire questa tipologia di taglio, delle specifiche forbici che troverete facilmente nel nostro store.

Partito dal continente asiatico e in particolar modo dalla Corea, l'Asian Style si è rapidamente diffuso in tutto il mondo, diventando ormai una delle tecniche più apprezzate e utilizzate per le razze a cui si adatta perfettamente.

Seguendo uno stile del genere, il taglio nella parte del tronco sarà più netto mentre nelle zone di testa, zampe e coda sarà più armonioso e rotondo, andando a creare un manto più facile da gestire ed, esteticamente, più “tenero”.

Inoltre, questo tipo di toelettatura consentirà al padrone di gestire meglio il pelo del proprio cane, ponendo più attenzione alle parti più a rischio infezione e prevenendo la formazione di nodi sul manto. Proprio per questi vantaggi, anche il toelettatore può proporre di eseguire questo stile sull'amico a quattro zampe del proprio cliente che ha un pelo adatto per eseguire questo trattamento. Il beneficio che garantirà il servizio offerto lascerà soddisfatto anche il cliente più esigente una volta che avrà testato con mano non solo l'aspetto estetico di questo stile ma anche i benefici che avrà nella quotidiana gestione della pulizia del suo cane.

Asian styleBarboneBenessere caneCome toelettare il caneForbici asian styleFormazioneShi tzuStili toelettaturaToelettareToelettare il caneToelettatura

Hi there

Welcome Guest
We typically reply within minutes
James
Hello! James here from Support team,this is sample text. Original text will display as per app dashboard settings